Salta al contenuto principale

News

  • Aumentano le amministrazioni che hanno pubblicato gli obiettivi di accessibilità per il 2017, con una presenza importante degli Istituti d’Istruzione (78%, pari al 40% del totale nazionale); tra le regioni, le più rappresentative sono Lombardia, Campania e Sicilia. Oltre la metà degli obiettivi pubblicati riguarda:

  • Una mappa di tutto il territorio comunale sulla quale compaiono 5380 puntini colorati, ciascuno corrispondente a una delle strutture ricettive che ad oggi si sono registrate sul portale dei servizi dedicato all'Imposta di soggiorno: si presenta così GeoIDS – Imposta di soggiorno, il nuovo servizio sviluppato da Venis Spa  all’interno del Geoportale del Comune di Venezia presentato questa mattina a Ca' Farsetti, nel corso di una conferenza stampa, dall'assessore ai Tributi Michele Zuin e dal sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro.

  • Una mappa di tutto il territorio comunale sulla quale compaiono 5380 puntini colorati, ciascuno corrispondente a una delle strutture ricettive che ad oggi si sono registrate sul portale dei servizi dedicato all'Imposta di soggiorno: si presenta così GeoIDS – Imposta di soggiorno, il nuovo servizio sviluppato da Venis Spa  all’interno del Geoportale del Comune di Venezia presentato questa mattina a Ca' Farsetti, nel corso di una conferenza stampa, dall'assessore ai Tributi Michele Zuin e dal sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro.

  • Giovedì 8 giugno a seguito della riunione di Giunta e, indicativamente, alle ore 11.15, nella sala del Consiglio di Ca' Loredan, l'assessore ai Tributi, Michele Zuin, invita i giornalisti, i fotografi e i videoperatori alla conferenza stampa dal titolo: "Geo imposta di soggiorno: geo localizzazione delle strutture ricettive iscritte al portale dell'imposta di soggiorno.

  • Un piano coerente e innovativo che offre visione, strumenti e risposte sul “cosa fare”. Servono tuttavia una due diligence seria, rigorosa e obiettiva sull’esistente; un governo stringente e centrale delle risorse economiche e uno straordinario sforzo di riorganizzazione e change management per renderlo efficace

  • Alessandra Poggiani, presente al ForumPA 2017, risponde alle domande di Manuela Gianni e ci parla di utilizzo dei servizi della Pubblica Amministrazione, SPID, User Experience, Banda UltraLarga, Città Metropolitana, CzRM, Whistleblowing, e più in generale di digital transformation e informatizzazione dei servizi pubblici, partendo dall'esperienza della Città di Venezia.

  • Sono stati premiati i due progetti che il Comune di Venezia, in collaborazione con Venis SpA, ha presentato nell'ambito del “Forum PA 2017" per il "Premio 10x10=Cento progetti per cambiare la PA”, in corso a Roma dal 23 al 25 maggio.

  • EtaBeta, programma quotidiano di Radio 1, ideato e condotto da Massimo Cerofolini, ha intervistato Alessandra Poggiani sul tema dell’innovazione applicata alla PA.

    In particolare Poggiani ha presentato il progetto Whistleblowing che offre a Venezia la possibilità per i dipendenti comunali di denunciare in forma anonima potenziali reati contro la PA ma anche tutti i fatti, le condotte illecite o irregolari al fine di ottenere vantaggi privati.

  • Prosegue sino a domenica 21 marzo, negli spazi dell'Arsenale, a Venezia, “Grand tour d'Italia”, la prima di quattro tappe, da nord a sud, di un progetto voluto dal Google Cultural Institute, per far conoscere, con le tecnologie più avanzate, luoghi ed eventi del nostro Paese.

  • A quattro mesi dall’avvio del servizio anagrafe semplice online, oltre il 50% (53%) dei certificati di residenza emessi dal Comune sono stati richiesti e prodotti online, con il nuovo servizio digitale del Comune di Venezia disponibile al link