Skip to content

Il Data Center Venis ottiene la certificazione ANSI/TIA 942

17/01/2018

A dicembre scorso il Data Center di Venis ha ottenuto la certificazione:

ANSI/TIA 942-A-2014 TIER III/RATING 3 - Venis SpA Datacenter; facilities and computer rooms, including site location, architecture, security, safety, fire suppression, electrical, mechanical and telecommunication

La normativa ANSI/TIA 942-A-2014 valuta la resilienza di un Data Center, cioè la sua capacità di garantire la continuità dei servizi erogati.

Il Data Center di Venis ha ottenuto la certificazione di livello TIER III, traducibile in una continuità del servizio del 99,982% annuale ottenuta grazie a:

  • Possibilità di effettuare manutenzioni pianificate senza interruzione, ma suscettibilità a interruzioni a causa di attività non pianificate;
  • Componenti ridondati e collegamenti multipli per alimentazione e raffreddamento;
  • Presenza di UPS, generatori e pavimento flottante;
  • Fermo del data center: 1,6 ore/anno;
  • Non necessario lo spegnimento totale durante le manutenzioni, prevista deviazione su altri collegamenti per alimentazione ed infrastruttura.

Tale certificazione indica quindi la capacità di evitare interruzioni dei servizi anche in presenza di guasti gravi, grazie appunto agli accorgimenti progettuali e realizzativi che interessano tutti gli aspetti del data center.

AgID ha scelto lo standard TIA-942, come standard di riferimento all’interno delle Linee Guida per la razionalizzazione delle infrastrutture IT della Pubblica Amministrazione.

Tale certificazione quindi è un requisito importante al fine di candidare il Data Center di Venis a PSN (Polo Strategico Nazionale), cioè una infrastruttura pubblica qualificata da AgID ad erogare ad altre amministrazioni, in maniera continuativa e sistematica, servizi infrastrutturali on-demand, servizi di disaster recovery e business continuity, servizi di gestione della sicurezza IT ed assistenza ai fruitori dei servizi erogati.