Skip to content

Venezia si aggiudica il Premio Innovazione SMAU per il sito del Comune

Questa mattina, giovedì 30 marzo, l’amministratore unico, Paolo Bettio, e il direttore generale di Venis Spa, Alessandra Poggiani, hanno ritirato a Padova, il Premio Innovazione SMAU, al Padiglione 11 di PadovaFiere, dove è in corso lo Smau, evento di riferimento nei settori innovazione e digitale per le imprese e i professionisti italiani.

Con il progetto del nuovo sito internet (www.comune.venezia.it) Venis ha sviluppato il primo sito in Italia ad adottare le linee guida rilasciate dall’Agenzia per l’Italia Digitale, che definiscono standard di usabilità e design per la PA e rappresentano uno strumento importante per rendere l’esperienza web più utile, semplice e intuitiva. Il nuovo sito del Comune di Venezia è stato completamente rinnovato nell’interaction design, nella tecnologia e nella strategia di comunicazione e riassume una nuova concezione di servizio e informazione per i cittadini, per le imprese e i visitatori.

La gestione dei contenuti del sito è coordinata dall’Area comunicazione del Comune, avvalendosi di una redazione diffusa. Grazie al CMS di facile utilizzo, tutti i diversi settori del Comune possono partecipare alla produzione e all’aggiornamento di contenuti. La realizzazione tecnica del sito è stata curata da Venis, Venezia Informatica e Sistemi, l'azienda di servizi ICT e operatore locale di comunicazioni elettroniche del Comune di Venezia che, da oltre 20 anni, lavora alla progettazione, sviluppo e realizzazione del Sistema Informativo e della Rete di Telecomunicazioni della Città.

Il consigliere delegato all’Innovazione e Smart City, Luca Battistella, ha espresso la sua soddisfazione per l'assegnazione del Premio “raggiunto anche quest'anno – ha dichiarato Battistella – grazie ad un importante gioco di squadra portato avanti quotidianamente tra i Servizi dei Sistemi informativi e di Venis. Per Venezia questo è il quarto premio Smau, che conferma l'impegno messo dall'Amministrazione comunale nello sviluppo di una Smart City sempre più a misura del cittadino. Il premio riconosciutoci ha evidenziato la maggiore fruibilità delle informazioni a disposizione dei residenti e di quanti cercano notizie sul nostro territorio e sulla macchina comunale”.